Del Matrimonio considerato come un’arte

Julia Kristeva e Philippe Sollers
Del Matrimonio considerato come un’arte
Donzelli Editore, 2015, Roma

Non vi è in questa riflessione a due l’illusione che il matrimonio nasca da una fusione assoluta e perfetta, in sé compiuta; vi è piuttosto la lucida consapevolezza che vivere il matrimonio come un’arte equivale a provare, di giorno in giorno, faticosamente, ad accostarsi ad esso con tutta la sapiente accortezza che un’arte appunto richiede.
Accettando che ogni svolta sul proprio cammino sia un ricominciare sempre daccapo; lasciando che il proprio io muoia per lasciar essere l’altro, perché ciascuno dei due sa che è proprio “questo legame sovrano che mi fa essere là dove io devo stare”.

E’ disponibile un estratto del libro al seguente collegamento:

L’amore dell’altro

Indice del libro

Avventura

Premessa di Philippe Sollers

Armonizzare le estraneità

Premessa di Julia Kristeva

I Complicità, risa, ferite

II L’esperienza interiore controcorrente

III Infanzia e giovinezza di uno scrittore francese

IV L’amore dell’altro

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Subscribe without commenting